Premessa



Il fenomeno UFO non è recente, anche se l'avvistamento di Kenneth Arnold, avvenuto il 24 giugno 1947, ha portato questa realtà agli onori della cronaca, ma non solo, ha anche costretto finalmente le Forze aeree degli Stati Uniti a prenderne atto. Come dicevo questo fenomeno non è recente, ma risale alla notte dei tempi; ne troviamo traccia nelle pitture rupestri, nei documenti antichissimi che sono pervenuti sino a noi, nei reperti archeologici, nella trasmissione orale di fatti di epoche remote che alcuni popoli ancora si tramandano da generazioni. Gli scettici sorridono e ironizzano su questo fenomeno trattando i sostenitori come visionari, se hanno assistito a qualche avvistamento, come creduloni o sognatori. In realtà è vero il contrario, sono gli scettici che accettano solo quello che la scienza o "fonti autorevoli" dicono dimostrando, in questo modo, di essere incapaci di ragionare con la propria testa. Non è difficile capire che l'Universo pullula di vita intelligente (e non parlo di microrganismi) e, seppure questo non venga negato, si pensa che la distanza di questi Pianeti abitati sia tale da rendere impossibile una esplorazione del nostro Pianeta da parte loro. Tutto questo è vero in base alle nostre attuali conoscenze sulle leggi della Fisica, ma è anche vero che lo studio di queste leggi non si è concluso con la teoria della relatività formulata da Einstein, quindi non sappiamo quali altre scoperte verranno fatte nel futuro che potranno dimostrare, magari, come la dimensione spazio-temporale possa essere dominata così da rendere insignificanti le distanze non solo tra Pianeti, ma anche tra sistemi solari e galassie.

7 giugno 2013

Roma: intensa attività UFO registrata sulla capitale – le fotografie

Molti testimoni confermano la presenza di sfere di luce sulla capitale. Segnalazioni confermano che il 6 Giugno 2013 dalle ore 20.30 alla mezzanotte, nel centro della capitale (e in direzione sud/est) sono state avvistate alcune sfere di luce che hanno stazionato per molti minuti, prima di scomparire.


Addirittura alcuni confermano che decine e decine di sfere di luce hanno sorvolato la zona della Città del Vaticano verso le ore 20.30 e verso la mezzanotte altri testimoni confermano di altri avvistamenti UFO, come racconta una lettrice del sito web meteoweb.eu, signora Giorgia Cortesi:

“Il fenomeno è durato 30 minuti circa, in condizioni atmosferiche di 17°C con cielo abbastanza sereno” scrive Giorgia, che poi spiega i dettagli dell’avvistamento: “Si è trattato di due oggetti luminosi che erano già presenti nel cielo quando siamo usciti in balcone. Forma (apparentemente) circolare, colore rosso acceso che a volte si schiariva. 


image01

image02

image03

Le immagini, che pubblichiamo sopra, provenienti dal sito meteoweb.eu, confermano i dettagli dell’avvistamento: “Si è trattato di due oggetti luminosi che erano già presenti nel cielo quando siamo usciti in balcone. Forma (apparentemente) circolare, colore rosso acceso che a volte si schiariva. Sono rimasti fermi immobili per parecchi minuti per poi spostarsi verso l’alto e di nuovo verso il basso. Sono scomparsi e poi riapparsi nel giro di qualche minuto. A volte uno si “spegneva” per poi riaccendersi“.



Fonte: http://www.rivelazionishock.com/

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...